La moda fa Miao!!! Colonie in passerella.

Affascinante, indipendente, magnetico, terapeutico, adorabile canaglia,  pigro per antonomasia fino all’inerzia. Intelligente ma non obbediente,  autonomo ma bisognoso di attenzioni, affettuoso qb: dona un “ron ron” solo a chi merita un simile onore. Animale domestico, ma non addestrabile. Coerente, sempre uguale e fedele solo a se stesso. Dannoso per divani, imbottiture, tende e gomitoli. Da millenni il suo passo silenzioso ha perfezionato quello dell’uomo.

my-cats
My Cats: Romolo, Pina e Mimma

Il GATTO!!!

Immagine del divino, sinonimo di mistero e simbolo dell’estrema eleganza e sensualità non a caso musa ispiratrice di pittori, poeti e ora degli stilisti.

a64977f78de8ccc6c9c7fa7d19d85471Da sempre Charlotte Olympia ha espresso il suo amore per questo delizioso animale con ballerine e borse dedicate, con tanto di baffi e occhioni ricamati, ma la prima ad anticipare il Cat Trend è stata Stella McCartney, quest’estate, con la collezione Stella Cats, dove i veri protagonisti si sono fatti immortalare accanto a borse e scarpe e assieme a modelle che riflettevano del loro splendore. Ecco spuntare simpatici musetti su abiti dalle linee essenziali, giacche e cappotti over che la stilista ama coordinare con gonne o pantaloni della stessa fantasia o spezzarli con tinte unite per creare contrasto e dare maggiore rilievo alla stampa.

 

 

 

Ph courtesy of Pinterest
Ph courtesy of Pinterest

…e cosa ne pensate di questa borsa trasportino che io definisco una “chicca” per solo vere cats e fashion addicted che non vogliono rinunciare al glamour e fare del felino una vera star di HollyWood?

Ph Courtesy of Google
Ph Courtesy of Google

Ma quella di Stella McCarteney è stato solo un aperitivo; la vera esplosione è avvenuta alla presentazione della collezione F/W 2016-2017 di Chanel dove Karl Lagerfeld , “aiutato” da Choupette, trasforma gli amati gattini in stampe pop emoticon dai colori tenui, ma freddi riscaldati da quel tocco di color champagne, tipico del birmano e da particolari color oro. Ma il capo che adoro, oltre al cappello che indossa la modella, prima immagine a sinistra, è la gonna lunga dai riflessi laminati. Leggerezza, movimento, giochi di luce lo rendono un must have da indossare 24h X 12 mesi; di giorno con uno stivaletto o sneakers e di sera con un decolleté nude e perché no in occasioni speciali con un sandalo gioiello !!!!

Courtesy of Google and Pinterest
Courtesy of Google and Pinterest

Non è da meno Dolce e Gabbana, una collezione da favola, dove gatti iper realistici saltellano sugli abiti arricchiti da accessori che non passano inosservati.

Ph Courtesy of Pinterest and Google
Ph Courtesy of Pinterest and Google

…e tanti ancora!!!Da MSGN ad Alberta Ferretti, da GucciPaul & Joe dove i gatti sono intarsiati knitwear sui maglioni in lana, stampati sugli abiti e sui bomber o applicati come toppe e patch sulle borse a tracolla…Gia’ i gatti hanno colonizzato le passerelle!!

mix
Photo courtesy by Pinterest, Google and Alberta Ferretti

Belle vero?? Bene gattare, allora ho selezionato una serie di accessori e capi lowcost che non possono mancare nel vostro guardaroba e sono certa che non indosserete solo in questa stagione, ma ogni volta che vi siete viste negare un’effusione dal vostro micino perchè “impegnato” a dormire sul vostro letto!!!

Ecco la mia prima proposta (che acquisterò): la camicia di Zara (Euro 29,95), il taglio asimmetrico la rende ancor più particolare, ma sono lo scollo a V, le linee dritte e il tessuto 100% poliestere a renderla versatile a tutte le silhouette da quella a perla a quella a baguette e dai 18 ai 99,99 anni!!!

Courtesy of Zara
Courtesy of Zara

…e per coloro che amano gli accessori ho selezionato la Caturday una linea firmata Parfois, dove tra le varie proposte potete scegliere un portaocchiali o la borsa termica per i vostri pranzi in ufficio e sentirvi subito delle gattare chic.

parfois

 

Cosa ne pensate di queste proposte?

Ora sta a Voi, aprite il vostro armadio e farvelo colonizzare.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *